Sentenza n° 686/2012 (competenze ingegneri iunior)

Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, con sentenza 686/2012 del 9 febbraio, afferma che gli ingegneri iunior hanno competenza per la progettazione in zona sismica, in quanto anche per esse vi sono metodologie di calcolo standardizzate, da non confondersi con quelle elementari (di competenza anche dei geometri). Si pone quindi differenza tra le competenze di ingegneri iunior e geometri per le strutture in zona sismica. La sentenza chiarisce anche che la valutazione se un’opera rientri o meno nelle “procedure standardizzate” deve essere riferita al singolo progetto presentato, e debba essere più rigida e preclusiva allorché l’area sia classificata con un maggiore rischio sismico. Tale valutazione deve essere “individualizzante”, sia in ipotesi di favorevole delibazione che in ipotesi di riscontrata preclusione”.
sentenza_cds_686-2012

Leave a Comment!

You must be logged in to post a comment.