PROTOCOLLO D’INTESA COMUNE DI RE

Il 16/12/2014 è stato siglato dall’amministrazione comunale di Reggio Emilia il protocollo tra notai, ordini professionali

e comune “contrasto dell’illegalità in edilizia” ,  ora chi acquista un immobile può richiedere l’Attestato di regolarità edilizia. Nello specifico con la firma di questo protocollo il Comune si impegna ad attuare quanto necessario dal punto di vista tecnologico per la ricezione delle domande via PEC (Posta elettronica certificata) da parte dei notai di visura degli atti depositati delegando idoneo professionista scelto dal soggetto venditore o compratore e ad annullare per la casistica oggetto del presente protocollo d’intesa la tariffa relativa al diritto di segreteria e ricerca per le pratiche edilizie oggetto di disamina da parte del professionista suddetto. Premesso ciò, è stato predisposto un modulo VISURA E COPIA PER ATTESTATO REGOLARITA EDILIZIA che si può scaricare da questa pagina:

http://www.municipio.re.it/retecivica/urp/retecivi.nsf/PESDocumentID/6038658BBC01D40FC1256A4F002DF3DD?opendocument&FROM=Cs1

 -tale modulo è da utilizzarsi SOLO per questa casistica (nell’ambito di una compravendita immobiliare con richiesta di rilascio di attestato di regolarità edilizia) -deve essere inviato al comune via PEC dal Notaio ovvero dal professionista incaricato ma con un visto del notaio
-E’ ESENTE dal pagamento dei diritti di ricerca e visura
-NON E’ ESENTE dal pagamento di eventuali costi di copia di documenti

Sorry, the comment form is closed at this time.